Per parlare con il nostro consulente, chiama ora 080 3141831

arredamento bagno piccolo

Arredamento bagno piccolo: idee e consigli

Arredamento bagno piccolo: idee e consigli

“Come arredare un bagno piccolo?” Una domanda molto comune quando nella propria casa si dispone di un bagno di piccole dimensioni, in cui sembra davvero difficile trovare una soluzione efficace sia dal punto di vista estetico, che dal punto di vista funzionale.

Soprattutto quando una casa dispone di un unico bagno e questo è anche di piccole dimensioni, arredare il bagno diventa un’operazione davvero difficile, e spesso farsi ispirare da qualche foto  trovata sul web potrebbe non bastare.

Esistono dunque delle “dritte” di cui tener conto per essere sicuri di arredare al meglio il proprio bagno piccolo? La risposta è “sì” e in quest’articolo leggerai le nostre idee e consigli per l’arredamento del tuo bagno piccolo! 

Arredamento bagno piccolo: dimensioni 

La prima regola per assicurarsi di ottimizzare al meglio gli spazi del proprio bagno piccolo, è sicuramente quella di tener conto delle misure minime per garantire il giusto livello di comfort. Ad esempio è importante distanziare il wc e il bidet di almeno 30 cm e ogni sanitario deve avere uno spazio antistante di almeno 50 cm. Le dimensioni minime di una doccia sono di circa 70×70 cm, mentre se avrai la possibilità di inserire una vasca, le dimensioni sono di minimo 70×140 cm.

In caso di una nuova realizzazione, puoi decidere di far installare nel tuo bagno una vasca-doccia  su misura. Diversamente, puoi ben immaginare che dovendo scegliere tra vasca e doccia, la soluzione preferibile ricade sulla doccia, che occupa sicuramente meno spazio.

Ovviamente in bagno bisognerà tener conto anche della presenza dei tubi di scarico, perciò considera anche questo aspetto quando sceglierai le misure dei sanitari e dei mobili per il bagno.

Arredamento bagno piccolo: come renderlo più accogliente 

È vero, realizzare in casa un bagno piccolo moderno e allo stesso tempo accogliente è il sogno di tutti, ma ricordiamoci che un bagno deve essere innanzitutto confortevole. A questo scopo ci sono delle idee che potresti prendere in considerazione per rendere il bagno più comodo e accogliente.

Un’idea per ampliare gli spazi in un bagno piccolo può essere ad esempio quella di inserire un grande specchio. Anche la luce naturale aiuta ad ottenere ampio respiro, ragion per cui inserire una finestra di grandi dimensioni può aiutare ulteriormente ad ottenere il risultato desiderato.

Anche mantenere il giusto livello di ordine è fondamentale in bagno: un aspetto spesso trascurato è ad esempio quello dei complementi d’arredo, che spesso vengono scelti di stili e colorazioni diverse da quelle dell’arredamento generale. Scegliere set di asciugamani e accessori (sì, persino gli spazzolini!) del colore giusto ti aiuterà a creare un’armonia cromatica unica ed efficace, e persino i tuoi ospiti apprezzeranno l’attenzione che dedichi anche ai minimi dettagli.

Arredamento bagno piccolo: come scegliere lo stile più adatto 

Ancor prima di scegliere i complementi d’arredo, è fondamentale capire quale atmosfera creare nel nostro bagno piccolo. Stile giovanile, stile classico, stile minimal? Le possibilità sono pressoché infinite, ma quale stile si adatta meglio al look generale della casa e con quale tipologia di arredo ti sentiresti più a tuo agio?

È importante porsi questa domanda fin dall’inizio, perché lo stile scelto condizionerà anche le finiture che sceglierai per il tuo bagno. Ad esempio per un bagno giovanile, delle piastrelle moderne nelle tonalità pastello possono rivelarsi un’ottima soluzione e daranno vita anche ad un’atmosfera leggermente retrò, che non guasta mai.

Lo stile minimal è sicuramente uno dei più versatili e accoglie svariate tipologie di finitura, comprese quelle naturali come il legno (se inserito in modo coerente con lo stile generale della casa). Inoltre lo stile minimal ti consentirà di ottimizzare al meglio gli spazi ottenendo comunque un effetto di grande eleganza, soprattutto se deciderai di disporre luci led e sanitari sospesi.

Speriamo che questi consigli possano esserti d’aiuto per disporre l’arredamento del tuo bagno piccolo nel modo migliore possibile. Ovviamente in una nuova abitazione avrai molta più possibilità di personalizzazione, soprattutto se scegli di vivere in una casa in cui non dovrai tener conto dei limiti ai classici elenchi di capitolato.

 Se per la tua nuova abitazione vuoi godere di questo vantaggio e desideri vivere in un appartamento interamente personalizzato in base ai tuoi gusti e alle tue esigenze, fissa un appuntamento con il nostro consulente per scoprire tutte le caratteristiche delle nostre case in vendita. Ti basta andare nella pagina Contatti e decidere se chiamarci o compilare il form per mandare una mail.

Summary
Arredamento bagno piccolo: idee e consigli
Article Name
Arredamento bagno piccolo: idee e consigli
Description
Come arredare un bagno piccolo? Scopri le migliori idee per compiere le scelte più giuste ed ottenere un bagno moderno e comodo a tutti gli effetti!
Author
Publisher Name
Costruzioni Tesoro
Publisher Logo

Per parlare con il nostro consulente, chiama ora

080 3141831